Condominio: Revisione tabelle millesimali errate.

pillfucsia Salve, in occasione dei lavori di manutenzione straordinaria, avendo scoperto che le tabelle millesimali sono errate a mio sfavore, trascorsi i 30 gg, dalla delibera condominiale in cui si decideva la ripartizione in base alla tabella millesimale vigente, ho chiesto al condominio di rivedere le tabelle millesimali per poi correggere i calcoli di ripartizione in base ai nuovi millesimi.
L’amministratore mi ha negato questa possibilità. Ora cosa posso fare, considerando che in futuro mi hanno detto che non vogliono comunque revisionare queste tabelle palesemente errate?
E’ consigliabile percorrere la strada dell’arricchimento indebito vista la sentenza di cassazione n. 5690 del 10 marzo 2011?

dovrebbe essere prima di tutto l’amministratore a farsi parte diligente innanzi alla situazione di tabelle millesimali non più rispondenti alla reale distribuzione degli oneri. Intendo dire che sarebbe il caso di promuovere una soluzione assembleare a questo problema. Ove non vi sia la possibilità – per qualisasi motivo – il primo passo sarebbe quello di promuovere azione giudiziaria per la revisione delle tabelle, anche questa fase sarebbe appannaggio principalmente dell’amministratore , ma ove questi fosse inerte il singolo condomino è legittimato attivo all’azione di cui all’art 69 disp. att. cc. . Ne discende che l’accertamento dell’errore è prioritario e pregiudiziale rispetto all’azione di arricchimento senza causa (per intenderci quest’ultima non è possibile senza l’acertamento preventivo dell’erroneità delle tabelle precedenti e sarebbe inutile per il futuro in quanto le vecchie tabelle sarebbero sempre vincolanti in difetto di un provvedimento di revisione) per la quale, a mio parere, si dovrebbe valutare l’esercizio contestualmente alla proposizione della revisione delle tabelle, anche solo per un discorso di economia processuale e per connessione delle domande.

Avv. Andrea FucciArticolo scritto da Avv. Andrea Fucci (160 Posts)

Nato a Carmagnola (TO) il 08/01/1973, Avvocato Civilista iscritto presso l’Ordine di Pinerolo (TO); AREE TEMATICHE DI COMPETENZA: commercio elettronico, condominio, contratti in genere,diritti del consumatore, diritti reali, diritto agrario, diritto amministrativo, diritto commerciale, diritto del lavoro, diritto della proprietà immobiliare, diritto di famiglia, fallimento, infortunistica stradale, locazione/sfratti, marchi/brevetti, successioni ereditarie; Fondatore e responsabile del sito www.lexconsulenza.it; dr.fucci@gmail.com ;


Avv. Andrea Fucci
About Avv. Andrea Fucci 160 Articles
Nato a Carmagnola (TO) il 08/01/1973, Avvocato Civilista iscritto presso l’Ordine di Pinerolo (TO); AREE TEMATICHE DI COMPETENZA: commercio elettronico, condominio, contratti in genere,diritti del consumatore, diritti reali, diritto agrario, diritto amministrativo, diritto commerciale, diritto del lavoro, diritto della proprietà immobiliare, diritto di famiglia, fallimento, infortunistica stradale, locazione/sfratti, marchi/brevetti, successioni ereditarie; Fondatore e responsabile del sito www.lexconsulenza.it; dr.fucci@gmail.com ;

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*